Mobili di antiquariato: come poter ottenere una valutazione

mobili antiquariato

Se intendi far valutare dei mobili di antiquariato è necessario trovare un esperto in grado di dare alla tua opera d’arte un valore adeguato in termini monetari. Dunque, il primo passo per trovare uno specialista del settore è determinare se è qualificato e iscritto al ruolo periti ed esperti della camera di commercio e del tribunale.

Solitamente, questi periti possono riuscire a individuare il giusto valore di un qualsiasi mobile, oggetto antico, libro e opera d’arte che sia. Attraverso le loro conoscenze ed esperienze specifiche, un professionista serio, saprà consigliarti al meglio su come ottenere il massimo valore ottenibile da una eventuale vendita che intendi fare.

Naturalmente, se vuoi risparmiare del tempo prezioso, puoi anche farti fare delle valutazioni online. Infatti, basta andare sui principali motori di ricerca, tipo Google o Bing, e cercare un professionista di mobili di antiquariato che possa farti una valutazione seria e onesta. Ovviamente, è importante riuscire prima a trovare un professionista serio, per poi ottenere una valutazione congrua del tuo mobile antico.

Una volta individuato il perito giusto, il passo successivo è portare l’oggetto o il mobile antico direttamente in sede dall’esperto in questione. Sarà lui stesso a periziare e stimare ciò che possiedi, lo catalogherà, saprà indicarti se è originale, ti indicherà lo stile e l’epoca da cui deriva e, se possibile, potrà fornirti anche altre informazioni utili per rendere ancora più di valore il tuo mobile.

Tutte queste informazioni sono necessarie e indispensabili nella valutazione in quanto offrono maggiori opportunità per riuscire a ottenere il massimo valore nella vendita. Infatti, più risulterà raro e antico, maggiore sarà l’interesse per l’acquisto finale.

Cosa altro fare per ottenere una valutazione dei mobili di antiquariato

Il prossimo passo sarebbe aspettare che il mobile o i mobili di antiquariato vengano valutati. Una volta ottenuta la valutazione, l’esperto scriverà un rapporto che si conclude con il valore. Ciò include ricerche di identificazione, ricerche di mercato e analisi, nonché ispezioni in loco. Se sei soddisfatto del rapporto, il prossimo passo sarebbe portare l’antiquariato da un rivenditore che vuole acquistare il tuo antico mobile.

Tuttavia, potresti voler ottenere una seconda opinione se ritieni che il tuo articolo valga più soldi. Forse hai avuto dubbi sulle qualifiche del perito o ritieni che il rapporto che hai ricevuto sia impreciso. Puoi portare il tuo mobile a un perito più qualificato che può darti una seconda valutazione. Ciò fornisce un risultato più affidabile poiché ora hai una valutazione da due diverse fonti insieme a diverse qualifiche.

Una volta che sei completamente soddisfatto della valutazione del tuo antico mobile, potrai portarlo dal tuo perito di antiquariato, per esporlo e farlo vendere definitivamente. A questo punto, sei pronto per fare le ricerche necessarie e determinare quale rivenditore sarebbe giusto per te?