Come arredare una mansarda con tetto in legno

come arredare mansarda

Chiunque possegga una casa con mansarda si è ritrovato a chiedersi quale fosse il metodo migliore per arredarla e darle un nuovo look. Spesso la mansarda è una zona trascurata della casa, per la sua ubicazione direttamente sotto il tetto che la rende più soggetta alle variazioni termiche o alle correnti d’aria, per non dimenticare poi l’accesso dalle scale che è sicuramente più scomodo di quello di un pian terreno.

Ma non bisogna sottovalutare questo spazio, che può diventare un vero e proprio piano utile della casa. Tutto quello che serve è sapere come arredare quest’area dell’abitazione al meglio e, proprio per questo motivo, di seguito sarà presente una spiegazione su come arredare una mansarda con tetto in legno. Prima di tutto, però, bisogna capire se la mansarda sia o meno abitabile.

Come capire se una mansarda o un sottotetto sono abitabili

Questi due tipi di stanze vengono solitamente impiegate per il deposito di oggetti inutilizzati, specialmente quando non sono abitabili.
Per poter capire se una stanza del genere sia abitabile bisogna valutare le condizioni imposte dalla legge riguardo l’abitabilità di uno spazio del genere. Di solito, questo tipo di norme legali sono gestite nello specifico dalla regione in cui è situata l’abitazione, ma esistono anche delle linee guida generali, che valgono più o meno in ogni circostanza.
Le suddette leggi riguardano l’altezza minima e la superficie aero-illuminata minima.

  • L’altezza minima: per quanto riguarda questo fattore, la legge afferma che una mansarda deve misurare almeno 1.4 metri di altezza minima (nella zona più bassa) e4 metri di altezza media. Quest’ultimo fattore varia nelle località montane, nelle quali l’altezza media diventa 2.2 metri;
  • Le superfici aero-illuminate minime: le norme che stabiliscono l’abitabilità di una mansarda impongono che questa sia illuminata per almeno 1/8 dello spazio totale. Questo fattore va calcolato in base a tutta la superficie calpestabile e vale anche per le località montane.

Come arredare una mansarda con tetto in legno

Per poter organizzare correttamente gli spazi di un sottotetto bisogna tenere sotto controllo molti fattori importanti, poiché uno spazio del genere tende ad essere molto irregolare e difficile da sfruttare correttamente. Nel caso in cui il processo di arredamento fosse decisamente troppo complesso per le proprie capacità, bisogna sapere che esistono delle figure professionali specializzate in questo tipo di attività, come gli stessi architetti.
Qualora si volesse affrontare l’argomento da soli, invece, è importante capire quali sono gli elementi architettonici più importanti da sfruttare per poter arredare correttamente. Questi sono i seguenti:

  • Valutare l’andamento del tetto: è uno degli aspetti più importanti, poiché il tetto risulta essere l’elemento più irregolare della mansarda e, quindi, quello principale da prendere in considerazione. Questo fattore costruttivo può, ad esempio, rendere impossibile sedersi a tavola, poiché si rischierebbe di sbattere la testa ogni volta che ci si alza, ma potrebbe anche essere un elemento esteticamente piacevole qualora si installasse un televisore in un angolo.
  • Sfruttare le zone di luce: una mansarda è solitamente uno spazio buio, poiché l’installazione delle finestre può essere particolarmente difficile in certi punti. Proprio per questo motivo è importante saper sfruttare le zone luminose, utilizzando dei finestroni o delle verande dove possibile. Oltre a favorire una buona luminosità naturale, questi elementi possono essere particolarmente belli da vedere.
  • Sfruttare gli elementi architettonici: gli spazi di una mansarda possono risultare particolarmente scomodi o, addirittura, angusti.

Conclusione

È fondamentale saper sfruttare gli spazi e gli elementi architettonici, come gli angoli stretti. Un esempio chiaro può essere l’utilizzo di un mobile triangolare dove il tetto diventa particolarmente basso, così da permettere l’organizzazione ottimale di uno spazio normalmente non utilizzato. Inoltre, per capire come arredare una mansarda, è importante riuscire a rendere gli spazi più confortevoli possibile, magari aggiungendo lampade dalla luce soffusa o, nel caso in cui il tetto fosse in legno, un parquet in rovere sbiancato.

cad cam odontotecnico Previous post Cad Cam odontotecnico: la nuova frontiera della costruzione e ricostruzione dei denti